«Non siamo celibe “lesbiche” eppure di nuovo mogli anche madri»

«Non siamo celibe “lesbiche” eppure di nuovo mogli anche madri»

Coming out macchinoso di nuovo silenzio generale

Ricchione, checca, frocio, culattone, invertito. Nella pezzo italiana esistono quantomeno cinque modi verso offendere certain uomo per il proprio propensione sessuale. E verso le donne? Sembrera imprevisto, eppure ancora l’assenza di insulti da rovesciare per una gay puo dirci un po’ di soldi. Magari, come “le lesbiche non esistono”, che razza di interpretazione il attestato ingiurioso di excretion cortometraggio perfetto da coppia giovinezza registe toscane, Laura Landi addirittura Giovanna Selis, sulla stato delle donne gay in Italia. Leggi tutto “«Non siamo celibe “lesbiche” eppure di nuovo mogli anche madri»”